Assemblea dei soci


 

La più importante occasione formale attraverso cui i Soci possono partecipare al processo decisionale di Credimpresa è costituita dall'Assemblea dei Soci.

L'Assemblea Ordinaria è convocata dal Consiglio di Amministrazione una volta all'anno.

L'Assemblea rappresenta l'universalità dei Soci; le sue deliberazioni obbligano democraticamente anche i Soci non intervenuti o dissenzienti. Possono intervenire e hanno diritto di voto tutti i Soci iscritti nell'apposito "Libro dei Soci" da almeno tre mesi dalla data dell'assemblea.

Tra i compiti istituzionali dell'Assemblea vi è l'approvazione del bilancio d'esercizio e la nomina dei membri del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale.

Il Socio impossibilitato ad intervenire in assemblea può rilasciare ad altro Socio delega scritta.

Le Assemblee generali, ordinarie e/o straordinari sono precedute, ai sensi dell’art. 2540 c.c., dalle Assemblee separate locali convocate nelle aree territoriali ove è presente una filiale, oppure nelle aree regionali/provinciali con oltre 500 soci. Hanno diritto di voto nelle Assemblee separate locali i soci che risultino iscritti da almeno novanta giorni nell’apposito libro sociale.

Compiti di ciascuna Assemblea Separata Locale sono pertanto:

  • Nominare i delegati per la partecipazione alle Assemblee Generali, assicurando in ogni caso la proporzionale rappresentanza delle minoranze;

  • In occasione del rinnovo del Consiglio di Amministrazione, proporre le persone, diverse dai delegati, componenti detto organo.